Massimo Sideri

Massimo Sideri

Il Futuro è oggi

Massimo Sideri

È giornalista e innovation editor per il “Corriere della Sera” dove lavora dal 2000. Dal 2015 è direttore del Festival dell’Innovazione Galileo di Padova. Tra i suoi libri ricordiamo “Banda stretta” (2011, con Francesco Caio), “Tecnologismi” (2013) e “La sindrome di Eustachio” (2017). Il suo ultimo libro è “Diritto all’oblio, dovere della memoria. L’etica nella società interconnessa” (2017).

Una citazione dall’intervista di Massimo Sideri

Il termine robot, coniato dal drammaturgo Karel Čapek,
è un adattamento dal ceco che significa schiavitù, servitù

Tecnologia e innovazione

Schiavitù

Intervista realizzata l’8 marzo 2018